MILANO - Il Tribunale di Verona ha concesso il concordato preventivo per la Melegatti di San Giovanni Lupatoto. Lo rende noto Hausbrandt Trieste 1892 Spa, l’azienda trevigiana del caffè che ha dato la disponibilità a rilevare la storia azienda dolciaria.In una nota, Hausbrandt annuncia di aver “già attivato i propri professionisti per lavorare su questa importantissima decisione da parte del Tribunale di Verona”, e che “ha già pronta la struttura finanziaria per poter procedere con l’acquisizione di Melegatti e conferma il proprio interesse nel portare avanti l’operazione”.

Il gruppo con sede a Treviso e presieduto da Fabrizio Zanetti è uscito a inizio mese precisando che l’obiettivo è di risanare l’azienda, garantendo una continuità industriale e creando un grande gruppo ‘Made in Veneto’. Presso il Tribunale di Verona, il gruppo ha presentato allora una formale manifestazione di interesse nei confronti di Melegatti con “l’obiettivo di far ripartire in tempi brevissimi la produzione”.

Oggi parla di una “buona notizia”. Ad attendere il lieto fine ci sono gli operai che a fine gennaio avevano ancora una volta proclamato una giornata di sciopero, per manifestare contro i ritardi e le incertezze dellannunciata campagna pasquale.

fonte :la Repubblica